Home - Settimana di azione «Figli di genitori con dipendenze»

Un’infanzia nel silenzio
In Svizzera, circa 100’000 bambini vivono con un genitore che soffre di un uso problematico di alcol o di altre sostanze. In molti casi, il genitore soffre di una dipendenza. Diamo voce a questi bambini e adolescenti! Infrangiamo il tabù, rendiamo visibili le esperienze di questi bambini e permettiamo loro di crescere sani.

La settima settimana nazionale di azione si svolgerà dall’ 17 al 23 marzo 2025.
Per il settimo anno consecutivo,  la settimana nazionale di azione “Figli di genitori con dipendenze”, coordinata da Dipendenze Svizzera, si svolgerà dall’17 al 23 marzo 2025. Le organizzazioni e le istituzioni attive nel campo delle dipendenze, della famiglia, della protezione dei minori o di ambiti ad esse correlati partecipano con attività, eventi o momenti informativi destinati all’opinione pubblica sul tema dei «figli di genitori con dipendenze».

 

Cosa possono fare le persone vicine?
Il tema della settimana di azione 2023 era il ruolo delle persone vicine. Come agire, cosa dire quando si è preoccupati per dei bambini che vivono in una famiglia dove c’è una dipendenza? Come aiutare i figli e loro genitori? Chi contattare?

È disponibile un opuscolo per chiunque – familiare, amici, vicini – sia vicino a un figlio di un genitore con una dipendenza e voglia aiutarlo.

 

Sostengono la settimana di azione

Edo Carrasco, imprenditore sociale

«Se vuoi aiutare un amico o un familiare evita il silenzio. Amare significa avere il coraggio di parlare a coloro a cui teniamo!»

Materiale, cartoline, poster

Ordinare